Gheddafi il discorso completo in TV: “Morirò come un martire”

parlando di cronaca

La Situazione in Libia peggiora di giorno, ed ecco il discorso di Gheddafi in TV:

“Consegnate le armi immediatamente ai reparti di competenza. La città di Bengasi è terrorizzata dalle armi in mano ai giovani. La città è rimasta senza acqua e luce”

“Perché dovete rovinare la vostra nazione senza giustificazione? E’ una vergogna. Godiamoci la nostra acqua e il nostro petrolio, perché dobbiamo bruciare il nostro Paese?”

“Le proteste pacifiche sono una cosa diversa sono camminate di strada in strada. Le proteste pacifiche non generano mai violenza.”

“Domani nascerà una nuova Libia con nuove autorità popolari civili. Occorre formare dei comitati sociali per proteggere valori, moralità e costumi. I giovani devono formare dei comitati di sicurezza per riportare la sicurezza e sottomettere la minoranza terrorista.”

“Come in piazza Tiananmen, dice che il governo cinese ha fatto la cosa giusta. Tutti quelli che incitano alla guerra civile saranno messi a morte. Tutti i loro crimini, tutto ciò che hanno commesso dall’inizio a oggi, meriterà la pena di morte. La pena di morte sarà applicata a chiunque utilizzi armi, esplosivi contro i libici, come da legge.”

“Lascerete che la Libia diventi come la base di Bin Laden così che gli americani possano bombardarla e occuparla? L’America vuole trasformarvi in un nuovo Afghanistan, Pakistan, Somalia o Iraq. Non ho ancora usato la forza, per ora. Ma la userò se sarò costretto. Questi traditori possono ancora causare dei danni. Possono bruciare le raffinerie.”

“Quale paura vi hanno instillato questi ratti? Da domani, la polizia, l’esercito e voi combatterete i ratti. I vostri figli stanno morendo ma non i loro figli. I loro figli sono in Europa e in America. Non ho ancora usato la forza, per ora. Lascio a voi il compito di riprendervi le città dai ratti. Riprendetevi i vostri figli. Da domani tutte le famiglie devono uscire in strada e rendere sicure le città se non volete che la dignità soccomba a questi “ratti”.”

“Gli americani hanno dato ai giovani armi, carri armati, droga e alcol e li hanno sguinzagliati a Bengasi. E ora finisce tutto così? Distruggerete Bengasi? Chi siete? Chiedo la formazione di un nuovo comitato popolare secondo i piani di Seif Al Islam. Abbiamo lasciato il potere al popolo tramite il Comitato popolare. Persino il ricavato del petrolio è del comitato. Noi siamo quelli che abbiamo combattuto americani e inglesi sulla nostra terra abbiamo giurato liberarcene o morire. Ora dove siete? Gli uccisi erano poliziotti e soldati”

“Il potere è sempre stato nelle vostre mani. Il popolo è responsabile delle decisioni: voi avete deciso che il petrolio sia gestito dallo Stato, lo hanno deciso i comitati popolari”.

“L’Italia, allora grande impero, si è trovata sconfitta di fronte alla Libia io sono un lottatore, ho sempre lottato per una rivoluzione storica, tutti mi hanno sempre seguito. La Libia ha guidato il mondo, non si può interrompere questo percorso per un pugno di ratti che seguono gli stranieri. Io non lascerò la mia terra”

“Gheddafi non ha incarico per essere dimesso, è il leader della rivoluzione. Oggi il mondo conosce la Libia. Tutti i popoli africani considerano la Libia una guida tutti i grandi del mondo vanno a Tripoli e Bengasi. La vostra immagine è stata distorta dai mass media arabi per umiliarvi, noi ora vogliamo compensarvi con azioni concrete”

FONTE: notizie.virgilio.it

Annunci

0 Responses to “Gheddafi il discorso completo in TV: “Morirò come un martire””



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Raggiungici sul nuovo dominio privato ---> CLICCA QUI <----



Visite

  • 249,772 hits

Online…

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 15 follower

NEWS BLOG

19/04/11
Dopo circa Tre mesi, siamo giunti a ben 100.000 Visite Totali! Grazie a Tutti!
P.S. Aggiungo anche che oggi si è registrato il massimo picco di utenti online in assoluto, ben 937 persone online!

13/04/11
3 Mesi di Vita, 3^ posizione dei Blog più Popolari di Wordpress, 1° Blog che cresce più in fretta e un nostro post al 1° posto tra i più visti in assoluto su wordpress!

20/03/11 Vuoi Scrivere per Questo Blog? Proponiti come Autore! CLICCA QUI

Segnalato da…

http://www.wikio.it
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog Italian Bloggers Il BloggatoreSegnala un Blog SeoVision: dai Visibilità al tuo Blog!
Blogarilla
Segnala GRATIS il tuo BLog.
teliad: il mercato dei link testuali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: