La decima edizione di Amici non convince neanche in finale. Ci vuole una nuova formula?

E proprio nell’edizione più importante, quella che rappresentava una vera e propria festa per il decennale, il talent show più seguito ed amato dagli italiani non è riuscito a convincere. Finita questa esperienza, conclusasi con la vittoria di Virginio Simonelli per il canto e di Denny per il ballo, è arrivato il momento di tirare giù qualche somma e di vedere cosa realmente non ha funzionato quest’anno ad Amici.

La colpa di un mancato successo è da attribuire prima di tutto al meccanismo della trasmissione. Aver dato troppa importanza a case discografiche e giornalisti non ha di certo favorito il programma, ed il pubblico, sovrano soltanto in finale ma di fatto passato in secondo piano durante l’intera stagione, ha dovuto ben presto vedere i propri pupilli andare via (in quanti avrebbero voluto Giorgia Urrico o Diana Del Bufalo fuori da Amici?). Purtroppo però il parere di chi realmente si intende di musica e che giudica per lavoro  i cantanti sui quotidiani o in trasmissioni televisive quest’anno ha avuto la meglio su ciò che pensa chi poi, alla fine dei conti, dovrà sborsare i soldi per comprare il cd.

Si è arrivato così ad una finale, colpa forse anche del tempo che passa inesorabile, che ci ha tenuto con pochissimo fiato sospeso e che ci ha regalato una puntata come le altre. Se non ci fossero state le tutine colorate, infatti, probabilmente avremmo pensato a una delle tante puntate. Per il gran finale Maria De Filippi ha pensato ancora una volta ai duetti, che abbiamo visto però puntata dopo puntata per l’intera stagione (abbiamo sentito cantare persino gli attori). Insomma, una finale sobria, dai buoni contenuti spettacolari ma che ci lascia un retrogusto di amarezza.

A questo punto, però, è arrivata realmente l’ora di rivedere un pò la formula della trasmissione, che con le sfide che si ripetono una dopo l’altra a macchinetta, i brani sempre più datati e la commissione sempre più larga puntata dopo puntata, sta cominciando a stancare anche i fan più affezzionato. Bisogna rendere tutto più veloce ed incisivo, tornare ai vecchi tempi dove era il pubblico a votare il proprio beniamino e rimettere al proprio posto giornalisti e case discografiche (che devono arrivare verso la fine della trasmissione). E’ arrivata, insomma, l’ora di cambiare.

Annunci

0 Responses to “La decima edizione di Amici non convince neanche in finale. Ci vuole una nuova formula?”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




Raggiungici sul nuovo dominio privato ---> CLICCA QUI <----



Visite

  • 249,589 hits

Online…

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 15 follower

NEWS BLOG

19/04/11
Dopo circa Tre mesi, siamo giunti a ben 100.000 Visite Totali! Grazie a Tutti!
P.S. Aggiungo anche che oggi si è registrato il massimo picco di utenti online in assoluto, ben 937 persone online!

13/04/11
3 Mesi di Vita, 3^ posizione dei Blog più Popolari di Wordpress, 1° Blog che cresce più in fretta e un nostro post al 1° posto tra i più visti in assoluto su wordpress!

20/03/11 Vuoi Scrivere per Questo Blog? Proponiti come Autore! CLICCA QUI

Segnalato da…

http://www.wikio.it
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog Italian Bloggers Il BloggatoreSegnala un Blog SeoVision: dai Visibilità al tuo Blog!
Blogarilla
Segnala GRATIS il tuo BLog.
teliad: il mercato dei link testuali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: