Archive for the 'Politica' Category

Referendum: il quorum c’è, adesso vediamo che succede

Ebbene sì, finalmente dal Viminale le ultime sul quorum del Referendum che si è tenuto domenica scorsa ed oggi su acqua, nucleare e legittimo impedimento. Su tutti i questiti l’affulenza supera il 57% un risultato che nessuno si sarebbe aspettato. E’ da 16 anni che un referendum non raggiunge il quorum necessario per essere valido. La cosa è inaspettata, perchè se in tutto il mondo l’astinenza dal voto è sempre maggiore evidentemente su problematiche più concrete i cittadini sono comunque partecipi e questo dovrebbe far riflettere e non poco. Forse allora è vero che se molti non vanno a votare alle politiche o alle amministrative è per un malscontento della classe politica odierna e non solo una pigrizia generalizzata e disabitudine al voto portata dall’astenersi spesso. Immediate le reazioni dell’opposizione che come abbiamo potuto vedere già dopo le amministrative è ben più combattiva e concreta di prima siccome in un prossimo futuro potrebbe avere incarichi di governo e non solo di opposizione. A tal proposito è bene notare che la Lega già dopo le amministrative era ben attenta a dare tutto il proprio supporto al PDL adesso sembra proprio che anche gli alleati della maggioranza voglioano un cambiamento senza rischiare di compromettere le prossime elezioni.

Annunci

Obama si ricandida: come e perchè.

parlando di politica
La notizia è nuovissima e quasi inaspettata. Da pochi giorni sul sito dei democratici americani è comparso nella homepage l’avviso che della Casa Bianca è giunta la decisione del presidente degli Stati Uniti di ricandidarsi nel 2012. Come? Tramite il web. Infatti è da un po’ che i politici ed i partiti di tutto il mondo hanno capito che il modo migliore per pubblicizarsi è quello di farlo in un posto dove vanno milioni persone ogni giorni: su internet, in particolare su Facebook. Infatti Obama ha già fatto una conferenza con il creatore di Facebook, ed ovviamente non lo fa per pura simpatia nei suoi confronti. Lo stato maggiore dei democratici sa che Facebook è un mezzo perfetto per far girare, commentare e pubblicizzare tramite gli utenti stessi in poco tempo video, immagini ed altro del partito. Lo slogan è: tutto comincia da noi. Il noi è un po’ ambiguo ma ufficialmente si riferisce agli americani. Il perchè è evidente. Il presidente sta perdendo molta popolarità, sopratutto per questa nuova guerra in Libia su cui il premio Nobel per la Pace sta mandando gli arei militari americani. Insomma, una nuova ventata di propaganda fa sempre bene. Inoltre non dimentichiamoci che Obama ha promesso molto e che la sua propaganda utilizzata nella scorsa corsa alla Casa Bianca è ancora molto pesente in molti circoli politici americani. Obama aveva promesso cambiamento, futuro, speranza ed ancora cambiamento ma è evidente che quello che ha fatto non è abbastanza e gli americani lo sanno. Ad Obama la ricandidatura serve sia per salvare la faccia per tutte le promesse, sia per riconquistare la Casa Bianca stando già in vantaggio rispetto agli altri candidati.

Referendum sul nucleare: attenti alla trappola

parlando di politica
E’ vero che il governo ha rimandato il referendum sul nucleare ma attenti che è una lama a doppio taglio. Bersani che evidentemente è meno furbo di quanto si sperava (vedasi la sua “opposizione”) esulta: “Il governo scappa dalle sue stesse decisioni. E’ una vittoria nostra di chi, ben prima del Giappone, ha messo in luce l’assurdità del piano del governo”.
Antonio Di Pietro, invece, sembra aver capito un po’ di più. Lo ha detto in modo netto durante la conferenza stampa da poco conclusasi alla camera: “Il governo tenta, con l’emendamento che blocca la costruzione di centrali nucleari, di truffare con un colpo di mano i cittadini e evitare il referendum”. Obiettivo dell’esecutivo, argomenta il leader dell’Idv, è quello di “disinnescare la mina dei referendum, perché’ – spiega – la paura fa novanta e si teme che il referendum sul nucleare trascini con sé anche quello, ben più temuto dal premier, sul legittimo impedimento”.
Di Pietro marca stretto Berlusconi e la sua maggioranza: “Se si volesse rinunciare al nucleare noi ne saremmo felici, ma allora si deve procedere con l’abrogazione dell’intera legge. Il parlamento – dice con forza Di Pietro – non deve insomma giocare a rimpiattino. Il governo riconosca di aver fatto un errore, ma non creda di fermare il referendum con un giochino”.
Quindi c’è poco da festeggiare. E’ vero che il programma nucleare non sarà attuato a breve ma è altrettanto vero che così facendo saranno pochissimi a votare contro il legittimo impedimento e sull’acqua pubblica.
Insomma, è sempre più evidente che questo governo lavora solo per i propri interessi e per nulla per gli interessi di chi va a governare.

Video – Processo Breve: La Camera Approva, Le proteste dell’Opposizione e quelle fuori Montecitorio!

processo breve approvato

Ieri alle ore 20:00 è stato votato il Processo Breve, esso è stato approvato con 316 voti favorevoli e 296 contrari.
Ecco tutti i Video:

Processe Breve Approvato dalla Camera: CLICCA QUI PER IL VIDEO
Le Proteste dell’Opposizione: CLICCA QUI PER IL VIDEO
Le Proteste fuori Montecitorio: CLICCA QUI PER IL VIDEO
“Berlusconi dal ’44” Lapsus di Cicchitto: CLICCA QUI PER IL VIDEO
La Rabbia delle Vittime: CLICCA QUI PER IL VIDEO

Berlusconi: “Non mi ricandido, Alfano Premier” – Lo dichiara il Wall Street Journal

berlusconi e alfano

Il Premier Silvio Berlusconi non si ricandiderà.
Lo dichiara il Wall Street Journal in un articolo del suo sito internet: A Quanto pare, Berlusconi, ieri sera durante una cena, ha dichiarato ad alcuni corrispondenti esteri che non ha intenzione di ricandidarsi alle prossime elezioni, “Potrei essere il capolista del mio partito, ma non voglio nessun ruolo operativo”. Inoltre, aggiunge, “Se servirò come ‘padre nobile’ per le elezioni, lo farò”, sicuramente si rivolge al suo “pupillo” Alfano, pronto a candidarsi come Premier per le prossime elezioni.

Video – Berlusconi contro D’Avanzo di Repubblica: ”Senta Signor Stalin”

UE-Italia, perchè i rapporti sono così

parlando di politica
UE ed Italia, perchè siamo arrivati a questo punto?
Anche oggi Napolitano ha affermato che l’Unione Europea dovrebbe essere più coesa “C’è bisogno di scelte più coese da molto tempo. Si è fatta fatica a rendere efficaci delle regole comuni in materia sia di immigrazione che di asilo, due fenomeni che spesso si confondono ma restano diversi”.
Eppure l’Europa non ha quasi mai mancato di sostegno ed aiuto ad altri paesi membri, anche se senza una costituzione europea la cosa era più un’aiuto solidale che dovuto.
Come sempre, però, l’Italia sembra l’eccezione alla regola, perchè? La risposta è evidente e molti, tra cui il Presidente della Camera che lo ha ricordato ieri criticando la Lega “Invoca aiuto europeo ma in passato ha sempre contestato l’Ue”, lo hanno sostenuto da tempo. Con questo governo i rapporti con l’Europa non sono mai andati a gonfie vele, sia per le scenate che il Presidente del Consiglio fa fare all’Italia nel mondo, sia nel non rispetto di normative europee tese a rendere più coesa la comunità ed a aiutare il nostro paese in campo legislativo. Quindi non c’è da sorprendersi se l’UE adesso non viene subito a darci una mano, perchè non dimentichiamo che la politica è fatta da uomini e che come nei rapporti interpersonali non si cambia idea su una persona solo perchè è in necessità di aiuto.


Raggiungici sul nuovo dominio privato ---> CLICCA QUI <----



Visite

  • 250,192 hits

Online…

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 15 follower

NEWS BLOG

19/04/11
Dopo circa Tre mesi, siamo giunti a ben 100.000 Visite Totali! Grazie a Tutti!
P.S. Aggiungo anche che oggi si è registrato il massimo picco di utenti online in assoluto, ben 937 persone online!

13/04/11
3 Mesi di Vita, 3^ posizione dei Blog più Popolari di Wordpress, 1° Blog che cresce più in fretta e un nostro post al 1° posto tra i più visti in assoluto su wordpress!

20/03/11 Vuoi Scrivere per Questo Blog? Proponiti come Autore! CLICCA QUI

Segnalato da…

http://www.wikio.it
Paperblog : le migliori informazioni in diretta dai blog
BlogItalia - La directory italiana dei blog Italian Bloggers Il BloggatoreSegnala un Blog SeoVision: dai Visibilità al tuo Blog!
Blogarilla
Segnala GRATIS il tuo BLog.
teliad: il mercato dei link testuali